Scubo

Progetto

WONDER

Codice: PTCSU0016523011938NMTX

Il piccolo August (detto Auggie) è nato con una rara malattia, una deformità facciale. Deve affrontare il mondo della scuola per la prima volta. Come sarà accettato da compagni e insegnanti? È la storia di “Wonder”, un film del 2017 che racconta la “meraviglia” che si nasconde nelle persone con “disabilità”. Auggie ha subito 27 interventi per rendere possibile vista e udito. La sua famiglia e il suo primo amico Jack gli hanno sempre donato amore e supporto. Vuoi fare lo stesso anche tu e migliorare la qualità della vita di molte altre persone? Scegli il progetto “Wonder” e…preparati a meravigliarti!

Condizioni e Benefit

507,30 € al mese

25 ore di Servizio alla settimana

5 giorni di Servizio alla settimana

1 anno di servizio

15% posti riservati nei concorsi pubblici

ESITI SELEZIONI

La data di avvio progetto richiesta è il 14/11/2022 e deve essere confermata dal dipartimento nazionale del Servizio Civile. I candidati selezionati riceveranno maggiori informazioni direttamente dai referenti del progetto.

Salvo approvazione da parte del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il SCU

Colloqui di
selezione

Ti stai preparando per il colloquio?

In questa sezione puoi consultare i calendari dei colloqui relativi ai progetti SCUBO contenuti nel Bando di Servizio Civile Universale scaduto il 20 febbraio 2023. 

Ricorda che:

  • la pubblicazione delle date su questo sito ha valore di notifica e gli enti di servizio civile non hanno nessun ulteriore obbligo di comunicazione scritta ai candidati (art. 6 del bando);
  • è obbligatorio presentare un tuo valido documento di riconoscimento all’inizio del colloquio;
  • se hai fatto domanda per un posto per giovani con basso reddito ricordati di portare la Certificazione ISEE in corso di validità;
  • l’assenza al colloquio senza un giustificato motivo è considerata rinuncia (come se non avessi presentato la domanda!).

NON TROVI IL TUO NOME?!

Scrivi a info@scubo.it

crescerealnido1@scubo.it
crescerealnido2@scubo.it

Link utili

Graduatorie & Avvio in Servizio

Salvo approvazione da parte del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il SCU

Come leggere le graduatorie?
IDONEO SELEZIONATO: si è stati selezionati per il progetto e la sede scelti

IDONEO NON SELEZIONATO: non si è stati selezionati per il progetto e la sede scelti, ma è possibile spostarsi su sedi e progetti con posti vacanti
NON IDONEO AL PROGETTO: il punteggio ottenuto al colloquio è inferiore a 30 punti, quindi in base al sistema di selezione di SCUBO non si è idonei a svolgere il servizio civile in quel progetto (è possibile presentare domanda in un prossimo bando)

NON PRESENTATO AL COLLOQUIO: l’assenza al colloquio comporta l’esclusione dalla graduatoria (è possibile presentare domanda in un prossimo bando)
 
Attenzione/Nota bene:
I candidati IDONEI SELEZIONATI  riceveranno una mail da SCUBO in cui verrà chiesto di CONFERMARE l’accettazione del posto (chi ha più mail deve controllare la mail inserita nella domanda di partecipazione, anche nello spam)
I candidati IDONEI NON SELEZIONATI riceveranno una mail da SCUBO per potersi spostare su eventuali posti vacanti del progetto o di altri progetti, esprimendo la propria preferenza (chi ha più mail deve controllare la mail inserita nella domanda di partecipazione, anche nello spam). Dopo aver compilato un apposito FORM per indicare disponibilità e preferenze, si potrà essere contattati dai referenti delle sedi con posti vacanti.
 

Posti disponibili

69

18 riservati a giovani con basso reddito (certificazione ISEE sotto i 15.000 euro)

Sedi di attuazione

Potrai indicarne una nella candidatura.

Obiettivi del progetto

Il progetto WONDER ambisce a migliorare la qualità della vita delle Persone con Disabilità (PcD), concentrandosi su diversi aspetti come il benessere emotivo, fisico, materiale, l’autodeterminazione, l’inclusione sociale, lo sviluppo personale, le relazioni interpersonali e i diritti.
Per perseguire questi obiettivi, ci impegniamo in varie iniziative sostenendo le persone disabili nella quotidianità e promuovendo l’acquisizione di competenze che amplino e mantengano le loro autonomie durante il corso di tutta la loro vita.
Al contempo, vogliamo favorire l’inclusione sociale, creando opportunità per la partecipazione attiva alla vita comunitaria, e offriamo percorsi che mettano in collegamento contesti di vita, contesti lavorativi, contesti ricreativi e riabilitativi per favorire l’indipendenza e l’autonomia.

Attività previste

Dopo un periodo di conoscenza delle caratteristiche e della storia delle Persone con Disabilità (PcD) che frequentano il servizio o la sede, i volontari affiancano le figure professionali nel lavoro educativo e di cura dei singoli utenti, sia nello svolgimento di attività quotidiane, come spesa e preparazione pasti, e negli spostamenti, che nelle attività espressivo-ricreative/motorie come ad esempio giochi per l’apprendimento e di società, lettura di quotidiani, riviste, libri, visione di programmi televisivi, filmati e fotografie.

In alcune sedi gli operatori volontari osservano il lavoro di programmazione delle attività formative, laboratoriali e/o produttive e vi prendono parte affiancando le figure operative.

Nell’ottica di mantenere la continuità e la relazione con gli utenti, i volontari possono partecipare a soggiorni o weekend di sollievo/autonomia, contribuendo alla buona riuscita dell’intera esperienza.

L’operatore inoltre collabora alle attività di comunicazione interna ed esterna degli Enti che offrono servizi nell’ambito della disabilità al fine di favorire il coinvolgimento di tutta la società e di contrastare la discriminazione.

Competenze acquisibili

Certifica le competenze che acquisisci nel tuo percorso di Servizio Civile!

I volontari con SCUBO potranno ottenere una CERTIFICAZIONE delle competenze rilasciata da CPIA (Centro Per l’Istruzione degli Adulti) metropolitano, soggetto titolato ai sensi e per gli effetti del d.lgs. n.13/2013

Svolgimento di un periodo di tutoraggio

Pensa già al dopo: con SCUBO avrai accesso a 21 ore di tutoraggio personalizzate per espandere i tuoi orizzonti lavorativi dopo l’esperienza di Servizio Civile.

Gli obiettivi principali sono:

  • di strutturare con consapevolezza un progetto professionale fondato sul riconoscimento e la valorizzazione delle esperienze formative/ professionali pregresse (hard e soft skills), soffermandosi in particolar modo sull’esperienza maturata nel percorso di servizio civile
  • di accedere a informazioni relative al mercato del lavoro ed ai soggetti pubblici e privati presenti sul territorio di riferimento
  • di acquisire le tecniche di base per impostare un’efficace attività di ricerca di lavoro

Per conoscere i nostri criteri di selezione, visita la sezione dedicata ai consigli sulle selezioni.

Guarda l’incontro dedicato a questo progetto

Copia (seleziona, click destro e “copia” se da pc; tieni premuto sul codice e poi “copia” se da telefono) questo codice: PTCSU0016523011938NMTX

Con il codice progetto copiato, segui la guida a questo link che abbiamo preparato per accompagnarti passo per passo. Se hai problemi, scrivici a info@scubo.it o chiamaci a 3703161539.

Per tutti i dettagli e prima del colloquio leggi il progetto completo.