Scubo

Progetto

Edumuseum

Insegnare,comunicare e valorizzare il museo: rafforziamo il ruolo della cultura per generare coesione sociale!

Condizioni di servizio

439.50€ al mese

25 ore di Servizio alla settimana

5 giorni di Servizio alla settimana (lun-ven)

1 anno di servizio

Posti disponibili

4

Sede di attuazione

Obiettivi del progetto

Contribuire allo sviluppo dell’accessibilità museale, nella più ampia accezione del termine, in modo multidisciplinare, andando ad impattare sul fronte culturale, sociale e di sviluppo economico, intervenendo principalmente sulle aree della didattica, della comunicazione, del patrimonio e del potenziamento dell’offerta museale integrata.

Attività previste

I giovani in servizio civile verranno impiegati in quattro principali attività di progetto:

  1. didattica museale, iniziative e percorsi educativi con l’inserimento attivo nelle attività didattiche del Museo e nella progettazione di nuovi e sperimentali itinerari didattici
  2. pianificazione e diffusione di campagne di comunicazione utilizzando soprattutto strumenti e canali digitali per la promozione e la valorizzazione di contenuti culturali
  3. progettazione e potenziamento dell’offerta museale attraverso la creazione di nuovi percorsi tematici, migliorando e qualificando l’offerta culturale dell’area Bologna Est
  4. accessibilità al patrimonio del Museo favorendo lo sviluppo e la fruizione di sistemi di digitalizzazione dei beni culturali

Competenze acquisibili

Le competenze che i giovani in servizio potranno maturare discendono direttamente dalle attività per loro previste dal progetto. Tali competenze saranno attestate attraverso il rilascio di un Attestato Specifico da parte del CPIA (Centro Per l’Istruzione degli Adulti) metropolitano di Bologna, seguendo il percorso di attestazione delle competenze descritto in apposito Accordo allegato al progetto.

Le competenze sono organizzate in tre categorie:

  • Competenze Standard, in linea con quanto richiesto dall’Allegato 6 B (Attestato Specifico) della Circolare del 9/12/19 “Disposizioni per la redazione la presentazione dei programmi di intervento di servizio civile universale”
  • Competenze Sociali e Civiche, in linea con quanto richiesto dall’Allegato 6 B (Attestato Specifico) della predetta Circolare del 9/12/19
  • Competenze Chiave di Cittadinanza, in linea con l’articolato percorso di Attestazione delle Competenze attivato e condiviso tra tutti gli enti co-progettanti, basato sull’importanza della valorizzazione di tali competenze previste nel Decreto Ministeriale n. 139 del 22 agosto 2007 del MIUR, che recepisce la Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 per l’apprendimento permanente (2006/962/CE).

Le competenze chiave riguardano:

  1. Imparare ad imparare attraverso la didattica museale e allo sviluppo dell’offerta museale
  2. Progettare itinerari e percorsi multidisciplinari di conoscenza del patrimonio 
  3. Comunicare il patrimonio attraverso una pluralità di strumenti e canali multimediali
  4. Collaborare e partecipare interagendo proattivamente col gruppo di lavoro e supportando il personale interno nello svolgimento del complesso delle attività del Museo
  5. Agire in modo autonomo e responsabile nello svolgimento di attività e progetti, nella consapevolezza e rispetto dei rapporti sociali 
  6. Risolvere problemi individuando criticità e soluzioni, rimodulando eventualmente progetti e azioni in essere
  7. Individuare collegamenti e relazioni tra i vari ambiti di intervento e sviluppando capacità di analisi e progettazione
  8. Acquisire ed interpretare l’informazione soprattutto relativamente alla complessità del patrimonio museale

Svolgimento di un periodo di tutoraggio

  • Durata del periodo di tutoraggio: 3 mesi (gli ultimi 3 mesi del progetto)
  • Ore dedicate: 26
  • Tempi, modalità e articolazione oraria: 4 incontri di gruppo (basati su formazione frontale e metodologia non formale – durata: 5 ore l’uno); 2 sessioni individuali (consulenza orientativa sulla programmazione del percorso professionale – durata: 3 ore l’uno)
  • Attività di tutoraggio. Gli incontri riguarderanno le seguenti tematiche:
  1. Autovalutazione delle esperienze pregresse, valutazione della esperienza di servizio civile, analisi delle competenze;
  2. Laboratori di orientamento alla compilazione del curriculum vitae e tecniche di ricerca attiva del lavoro;
  3. Attività volte a favorire nell’operatore volontario la conoscenza ed il contatto con il Centro per l’impiego ed i Servizi per il lavoro)
  4. Presentazione dei diversi servizi e dei canali di accesso al mercato del lavoro, nonché di opportunità formative sia nazionali che europee (nazionali ed europei).

Per conoscere i nostri criteri di selezione, visita la sezione dedicata ai consigli sulle selezioni.

Per ulteriori obblighi e condizioni particolari di questo progetto leggi la scheda sintetica in PDF.

Candidati a questo progetto

Copia (seleziona, click destro e “copia” se da pc; tieni premuto sul codice e poi “copia” se da telefono) questo codice: PTXSU0016520013560NXTX

Con il codice progetto copiato, segui la guida a questo link che abbiamo preparato per accompagnarti passo per passo. Se hai problemi, scrivici a info@scubo.it o chiamaci a 3703161539.

Per tutti i dettagli e prima del colloquio leggi il progetto completo.