Scubo

Formazione ai volontari: attività di sensibilizzazione e promozione

Si è appena conclusa la settimana di formazione su “Attività di sensibilizzazione e promozione” prevista in tutti i progetti dell’associazione SCUBO per coinvolgere gli operatori in servizio nelle attività di informazione alla comunità e per promuovere il servizio civile ad altri giovani.

Il laboratorio, incentrato sul tema della comunicazione digitale, è stato proposto ai circa 200 volontari in SCU già avviati con l’Associazione SCUBO. 

Il modulo di formazione specifica, della durata di 5 ore, si articolava in tre moduli.

I primi due moduli riguardavano l’avviamento all’utilizzo di canva.com, sito internet che nella sua generosa versione gratuita offre la possibilità di realizzare grafiche accattivanti soprattutto per social, e di wordpress, la piattaforma n.1 al mondo per la realizzazione di siti internet. L’ultimo modulo riguarda invece la realizzazione di un video descrittivo del proprio servizio. 

Centrale nella formazione è stato infatti lo spazio lasciato a ogni operatore volontario per poter sperimentare in prima persona gli strumenti esposti. Su Canva gli operatori hanno avuto circa 30 minuti per realizzare una grafica con a tema “Il mio SCU in concreto” – ecco qualche esempio: 

Su WordPress ogni operatore volontario ha invece avuto la possibilità di realizzare una propria pagina internet, con foto e contenuti a tema libero. Questo compito, forse il più difficile, è stato anche quello più apprezzato dai partecipanti, molti dei quali si approcciavano al settore del web-design per la prima volta. Ecco qualche esempio di pagina realizzata dai volontari stessi: 

Infine il laboratorio di video-editing ha visto i partecipanti impegnati nella registrazione di scene quotidiane del proprio servizio, con diversi elaborati come risultato. Eccone due a titolo di esempio:

https://drive.google.com/file/d/1c7l7o6VmD8g23Qsf8CJkqtckwU2HqI_C/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/1khV6yVVAW7SffqL-aJL2zUFe66q8JhWn/view?usp=sharing

Obiettivo complessivo della formazione è stato quello di fornire ai volontari nuove competenze utili anche per un futuro lavorativo, oltre che dare spunti utili per chi fosse alla ricerca di scoprire le proprie passioni all’interno del proprio percorso di SCU. 

Al termine della formazione è stato chiesto ai partecipanti di dare un feedback.

Da un minimo di 1 a un massimo 10, il 43% dei partecipanti ha valutato tra 7 e 8 l’utilità della formazione, il 24% tra 9 e 10. Circa la metà ha valutato come equilibrato il numero di ore (5) dedicato alla comunicazione. WordPress è stata la sezione più interessante della formazione, con un quarto dei partecipanti che l’hanno ritenuta utile 10/10.  

Questo modulo di formazione riguarderà trasversalmente tutti gli operatori volontari SCUBO. Pertanto, riprenderà con l’avvio dei prossimi operatori volontari a settembre facendo tesoro dei suggerimenti e commenti lasciati dai partecipanti nel questionario di valutazione. 

Che stai aspettando?

Iscriviti alla newsletter…

…e non perdere il prossimo bando!

Altri articoli

2 posizioni di Servizio Civile Regionale con A.P.E. Onlus

Scade a mezzanotte il 18 luglio la possibilità per giovani tra i 18 e i 29 anni di candidarsi con A.P.E. Onlus al Servizio Civile Regionale in Emilia-Romagna. A.P.E. Onlus, ente di accoglienza SCUBO, accoglierà anche quest’anno due volontari in servizio civile regionale per svolgere un’esperienza unica, altamente formativa dal punto di vista lavorativo e

Continua a leggere...